Lunathica: tutto pronto a Fiano per la rassegna. Si comincia oggi, sabato 1 giugno, alle ore 21.30 in piazza Ottavio Borla.

Lunathica

La rappresentazione di teatro e giocoleria è inserita all’interno della rassegna “Lunathica”, curata dal direttore artistico Cristiano Falcomer e dal suo staff. Gli attori della compagnia “Cie du fil a retordre” provengono dalla Francia. Si esibiranno in un’ambientazione che ricorda il salotto di un’anziana nonna borghese.

Ingresso gratuito ma…non per tutti!

Per la popolazione la partecipazione è gratuita. Ma l’Amministrazione comunale ha dovuto sostenere dei costi. Spiega il vicesindaco Rosaria Rita Sforza: “Grazie all’Unione Montana e ai Comuni limitrofi siamo riusciti a sollevare gli organizzatori dalle problematiche sulla sicurezza di questo appuntamento. Il comune di Fiano si è fatto carico di redigere il piano di d’evacuazione. Grazie a quest’evento di territorio si è stabilita una sinergia tra più enti”. Il palcoscenico è stato messo a disposizione dall’Unione Montana Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone. Mentre le sedie provengono dal municipio di Nole.

Leggi anche:  Festa del Ciclamino prosegue la 60esima edizione

Collaborazione del consiglio dei ragazzi

Per il secondo anno consecutivo il consiglio comunale dei ragazzi addobberà il piazzale con i palloncini. Si ringraziano i “consiglieri junior” della media di Fiano. Un grazie va anche all’esponente di maggioranza Marco Gatti per l’impegno profuso a favore dei giovanissimi.