Nati per leggere, si è concluso con un bilancio più che positivo il ciclo di laboratori di lettura animata che hanno coinvolto gli alunni castellamontesi.

Nati per leggere che successo

Si è concluso nel pomeriggio di mercoledì 28 marzo scorso, con la presenza del Consigliere delegato all’Istruzione Chiara Faletto del Comune di Castellamonte, il ciclo di 12 laboratori di lettura animata del progetto “Nati per Leggere”. L’iniziativa ha infatti coinvolto in tutto il mese di marzo, presso i locali della Biblioteca Civica “C.Trabucco” della Città della Ceramica, tutti gli alunni della Scuola d’Infanzia di via Barengo. E gli allievi dell’ultimo anno della Scuola per l’Infanzia Giraudo. Grande soddisfazione per i bambini, entusiasti. Ma anche per le insegnanti e gli operatori della biblioteca che ringraziano la Direttrice del Sistema Bibliotecario di Ivrea e Canavese Gabriella Ronchetti. Nonché le coinvolgenti animatrici della Cooperativa Alce Rosso di Ivrea che hanno intrattenuto con i libri e la loro fantasia i piccoli lettori.

Piccoli lettori crescono

Il Progetto Nati per Leggere è nato nel 1999 a livello nazionale da un’iniziativa del Ministero dell’Istruzione e diffusosi in tutta Italia. Quindi ha compiuto da poco 10 anni in Canavese grazie alla stretta sinergia tra i già citati Cooperativa Alce Rosso e il Sistema Bibliotecario di Ivrea. Il progetto si rivolge dunque ai bambini da 0 a 6 anni e coinvolge bibliotecari, pediatri, insegnanti ed educatori. L’obiettivo è quello di far entrare in contatto i bambini con il mondo magico della biblioteca. Dove i libri non si comprano. Ma si prestano, dove ci si può immergere in silenzio nella lettura e spaziare con l’immaginazione e la fantasia. Quindi evitando di assuefarsi  con Internet e tv.

Leggi anche:  Ferragosto Noaschino tutto pronto per una nuova edizione

Miss Grace e i clown Borthers

Gli appuntamenti imperdibili alla Trabucco non finiscono con Nati per leggere. Infatti, sabato 7 aprile prossimo alle ore 10,30, sempre presso la biblioteca civica e sotto l’egida del Consigliere con delega alla Cultura Ing. Claudio Bethaz, si svolgerà il 2° appuntamento del ciclo di letture inglese / italiano. Ingresso gratuito, per bambini da 3 a 10 anni. Mentre lettura bilingue del racconto “Miss Grace and the Clown Brothers”. Spazio quindi a memorizzazione di una filastrocca, gioco e laboratorio creativo a cura di Claire e Daniela. Si consiglia di prenotare al numero della biblioteca 0124.582787.