Passeggiata canavesana. Primo itinerario della stagione di camminate dell’associazione Via Romea Canavesana.

Passeggiata canavesana

L’associazione Via Romea Canavesana in collaborazione con il Castello di San Giorgio Canavese propone come primo itinerario della stagione di camminate 2018 “Andando per colline, boschi e vigneti”.

Il percorso

Terra dei nobili Biandrate, ma anche di vigneti e di santuari, di contadini e di pellegrini è quella che si visiterà tra Cuceglio e San Giorgio Canavese nella giornata di domenica 15 aprile.

Il programma

Il programma della giornata prevede il ritrovo alle 8.30 al parcheggio del cimitero di Cuceglio per poi spostarsi alle 9 al vicino santuario dell’Addolorata, straordinario punto panoramico verso le Alpi Cozie e Graie. Qui, se possibile, è prevista la visita della chiesa settecentesca.

Il percorso è di circa 10 km e si snoda da Cuceglio a San Giorgio passando per Misobolo, e ritorno. Durante la passeggiata sarà possibile visitare la chiesa medievale di Misobolo, il museo della civiltà contadina “Nossi rais”, la chiesa parrocchiale dell’Assunta e il castello dei Biandrate. Il percorso è parte in collina e parte in pianura e si snoda ancora tra prati e vigneti. Il rientro è previsto per le ore 17.30-18.

Leggi anche:  Pop studies for guitar, seminari di approfondimento a Rivarolo e Volpiano

Chi fosse interessato può contattare il 334.6509288 (Roberto) oppure il 338.6100809 (Danilo).