Pro Loco di Oglianico: rinnovato il consiglio che lavorerà nel triennio 2019-2021.

Pro Loco di Oglianico

Un fine di 2018 davvero intenso per quanto riguarda la Pro loco di Oglianico, che oltre ad una serie di interessanti iniziative, ha visto pure il rinnovo del consiglio direttivo. L’Associazione Turistica locale altocanavesana, infatti, ha delineato quello che sarà per il triennio 2019-2021 la «squadra» chiamata a  lavorare sodo, al fine di allestire una serie di importanti appuntamenti.

Idi di Maggio

Uno su tutti le «Idi di Maggio», momento dove storia e divertimento si fondono perfettamente. A comporre il consiglio saranno Ambrogio Toffanin (già presidente del gruppo e pure il più votato con 97 preferenze), Celestino Remogna, Mara Castello, Ignazio Toffanin, Flavia Cassulo, Andrea Abà, Concetta Aiello, Luca De Rossi, Alessandro Bonotto, Stefania Remogna, Giordano Barbierato, Gianni Palvario, Ezio Rosboch, Domenico Rolando, Ezio Rosboch, Sebastiano Foti Belligambi e Federica Ferrando.

I revisori dei conti

Sempre nel corso della stessa riunione sono stati definiti i revisori dei conti della Pro loco di Oglianico. Il trittico, in questo caso, è formato da Vincenzo Votta (che ha ottenuto 63 preferenze), Lucia Dematteis e Bernardo Bonaudo. A livello di eventi stasera, lunedì 24, appuntamento dopo la Santa Messa al salone per lo scambio di auguri, con bevande e panettone.