Pro loco Oglianico e la biblioteca civica del paese organizzano un corso per guide turistiche volontarie.

Pro loco Oglianico al lavoro

La Biblioteca, la Pro loco Oglianico e Il Comitato per la Cappella di Sant’Evasio organizzano il  2° Corso Guide Turistiche Volontarie. Si tratta infatti di un’iniziativa aperta a tutta la popolazione. Il corso quindi si svolgerà nella sede della Pro Loco in via Roma. Sarà tenuto pertanto dal socio e architetto Michele Ariuolo in collaborazione con l’architetto Alessandra Mei. Il progetto si articolerà in due lezioni. Storia dei monumenti di interesse storico-artistico-architettonico sarà l’argomento del corso di oggi, sabato marzo dalle ore 15 alle ore 18.

Guide turistiche volontarie

Il secondo appuntamento del corso, invece, prevede un percorso guidato con uscita passeggiata nel borgo e nel ricetto. E’ in programma sabato 24 marzo 2018 dalle ore 15 alle ore 18. Il corso è gratuito. E’ infatti un interessante modo per scoprire la storia del paese. Per informazioni ed iscrizioni si può contattare infatti la biblioteca Oglianico orari: lun.-gio. ore 17-19 ven. 15,30-17,30. Oppure Michele Ariuolo: miariuol@tin.it. Mentre Pro Loco Oglianico info@prolocooglianico.it 0124 349480 – 3480719794. Comitato Cappella Sant’Evasio: comitatocappella.oglianico@gmail.com 0124 34444.

Leggi anche:  Informazioni al cittadino: inaugurata una nuova bacheca a Lombardore

Biblioteca civica

Pro Loco Oglianico e Biblioteca Civica Eugenio Rosboch organizzano un altro appuntamento imperdibile. Questa sera sabato 10 marzo alle ore 21 presso il salone della Pro Loco. Spazio a “I l’oma tuti na stòria da conté” Si tratta di una originale Lettura di “conte” in lingua piemontese. L’evento è a cura della Scuola di Piemontese di Castellamonte, guidata dalla brava insegnante Vittoria Minetti.