Continuano le iniziative di sensibilizzazione alle attività di Crowdfunding legate al progetto sociale denominato “Premiata ditta Giribaldi” avente come obiettivo attraverso l’inserimento di persone al momento senza lavoro, il ripristino di alcune aree aggregative attraverso la raccolta fondi sulla piattaforma premiatadittagiribaldi.starteed.com/it/crowdfunding o attraverso i social.

Premiata ditta Giribaldi

Si chiama Premiata ditta Giribaldi, ma non è un’azienda: è un esperimento ambizioso e coraggioso, un mix originale e importante di persone e luoghi del cuore. Si tratta di un cantiere per la comunità, composto da persone. Due cuorgnatesi e due eporediesi, che percepiscono il reddito di inclusione sociale e che hanno deciso insieme a CISS 38 Consorzio Intercomunale dei Servizi Socio Assistenziali e Consorzio INRETE www.inrete.to.it di rendersi utili per le comunità in cui abitano individuando due aree in cui intervenire con opere di risistemazione e piccole ricostruzioni. In particolare l’area Canoa Club e Ostello Canoa Club a Ivrea e a Cuorgnè l’area ex Salsiani. Insieme ai comuni e a Fondazione di Comunità del Canavese hanno dato forma al progetto e avviato una raccolta fondi necessaria per realizzarlo.

Villa Filanda

L’iniziativa è stata presentata venerdì 23 dicembre a villa Filanda, sotto gli occhi tra gli altri del sindaco, Giuseppe Pezzetto, dei consiglieri comunali, Giovanna Cresto e Sabrina Mannarino, e del presidente del Ciss 38, Carla Boggio. “L’obiettivo – hanno spiegato Sabrina Mannarino e Stefano Rossetti del Consorzio – per quel che riguarda Cuorgnè è restituire alle famiglie locali un luogo del cuore e un’area che può essere un punto di riferimento importante per i giovani e non solo. Puntiamo alla sistemazione della zona verde che dà verso via Cappa, riqualificando i campi da basket e calcio dell’area. Servono circa 20mila euro. La speranza è di andare anche oltre, occupandoci in un futuro magari non lontano anche degli spazi interni con il resryling delle aule laboratorio”.

Leggi anche:  Presepe meccanico a Borgaro, oggi il taglio del nastro

Ex salesiani

In questo contesto l’iniziativa di venerdì sera a Villa Filanda a Cuorgnè ha visto la partecipazione di un buon numero di persone. Molto apprezzata l’esibizione musicale di Gabriele Naretto. Da tutti l’invito a partecipare e a diffondere questa iniziativa che per quel che riguarda Cuorgnè avrà come obiettivo quello di rendere nuovamente fruibile ai ragazzi il campetto sportivo inserito all’interno dell’ex Istituto Salesiano.