Sagra del Cavolo Verza a Montalto Dora da sabato 17 novembre al via gli appuntamenti della 23esima edizione.

Sagra del Cavolo Verza

Prende il via la 23esima edizione della sagra del Cavolo Verza a Montalto Dora. L’appuntamento sabato, 17 novembre, in sala comunale Montalto Incontra con l’inaugurazione, alle 18, della mostra «Il Cavolo verza si racconta» promossa dal Comune e dall’Associazione informatori turistici volontari. In serata dalle 20 all’Oratorio parrocchiale darà servita la «cena con i sapori del territorio», ossia il cavolo verza di Montalto Dora, la castagna di Nomaglio e la piattella di Cortereggio. L’inziativa è promossa dall’Associazione per la promozione e la valorizzazione del Cavolo Verza.

Gli eventi in calendario domenica

Domenica, 18 novembre, l’Asd Castlerun organizza la Giornata dello sport e della natura nella suggestiva cornice naturalistica tra le colline, le vigne, i boschi e i laghi nei dintorni del paese. Alle 8.30 all’Anfiteatro Comunale Angelo Burbatti ci sarà il ritrovo dei partecipanti per ultime iscrizioni e consegna dei pettorali. Dalle 9.30 in via Mazzini la partenza della «Corsa e sport al castello» non competitiva, a passo libero e nordic walking (percorso di 4.5 chilometri e arrivo al castello), aperta a tutti. Vi saranno particolari premi per le famiglie e i gruppi più numerosi.

La scalata al maniero

Sempre da via Mazzini, alle 10.30, partenza della «7° Scalata al maniero», corsa competitiva, su un percorso di 12 chilometri, riservata ai tesserati delle associazioni sportive e ai non tesserati. Purché in possesso di valido certificato di idoneità sanitaria sportiva con arrivo al castello. Per entrambe le gare saranno adibiti punti ristoro durante e a fine percorso. Alle 13 all’Anfiteatro verrà servito il «Pranzo del podista» aperto a tutti durante il quale saranno effettuate le premiazioni delle due corse mattutine.

Leggi anche:  Calici tra le Stelle 2019, un grandissimo successo

Le attività nel pomeriggio

Nel pomeriggio invece dalle 14.30 in piazza IV Novembre partenza della «Corsa sotto le torri» dedicata ai bambini di età compresa tra 2 e 10 anni. La gara si articolerà su percorsi di diversa lunghezza: per podisti di età 2 – 4 anni 50 metri, per 4 – 6 anni 100 metri, per 6 – 8 anni 150 metri, per 8 – 10 anni 1000 metri. Al termine vi saranno le premiazioni dei piccoli corridori durante il «Chocoparty» con l’assegnazione delle medaglie. Per l’evento in paese è eccezionalmente aperto al pubblico il castello grazie alla gentile disponibilità della proprietà, con visite guidate gratuite dalle 9 alle 13.