Sagra della Lumaca, tanto lavoro e soddisfazione per la Pro loco. E’ accaduto a San Colombano Belmonte.

Sagra della Lumaca, tanto lavoro e soddisfazione per la Pro loco

Il traguardo tagliato è di quelli di assoluto livello (39 edizioni), ma ciò che spicca è la passione e la volontà che tutti hanno messo affinché anche nel 2019 la kermesse andasse in porto nel miglior modo possibile. La «Sagra della Lumaca», uno degli appuntamenti caratteristici del periodo estivo in Alto Canavese, va in archivio pure questa volta con numeri di tutto rispetto.

Grande l’impegno da parte dei volontari

Merito di un gruppo di volontari, quelli della Pro loco di San Colombano Belmonte che in cucina come dietro il bancone del bar, senza contare tutti coloro che si sono destreggiati tra i tavoli, hanno davvero lavorato sodo, in maniera da accontentare le centinaia di avventori che hanno animato il padiglione, rimasto in funzione dal 4 all’8 luglio scorsi.

Leggi anche:  Cascina Umberto In festa: fervono i preparativi alla storica RSA di Cuorgnè

Spazio anche ai momenti dedicati agli amici a 4 zampe

Molti anche i momenti non solo enogastronomici che hanno caratterizzato l’uscita sancolombanese, con ampio spazio alle «sette note», ma pure una bella domenica che ha visto in primo piano gli amici a quattro zampe, tra sfilate canine ed esibizioni di agility dog e dog dance.