Oggi e domani si festeggia San Potito a Mappano,patrono di Ascoli Satriano, città di origine di molti mappanesi.

San Potito a Mappano

A Mappano si festeggia San Potito. L’appuntamento si terrà oggi e domani, sabato 26 e domenica 27 gennaio 2019. La manifestazione si svolgerà sul territorio per il secondo anno consecutivo. Il cuore dell’iniziativa è rappresentato dalla processione. San Potito è il patrono di Ascoli Satriano. Questo è il paese da cui provengono parecchi mappanesi. Nel 2018 si è voluta inaugurare una nuova tradizione proprio in occasione di una raggiunta autonomia.

Il programma della due giorni

La manifestazione parte oggi sabato 26 gennaio. Il ritrovo è alle 16 nella sala “Lea Garofalo”. Nei locali di piazza don Amerano si terrà una conferenza sulla storia e sulle tradizioni di Ascoli Satriano. Seguirà la cena ascolana. Domenica 27 gennaio si svolgerà la messa. La funzione sarà officiata dalle 10 nella parrocchiale “Nostra Signora del Sacro Cuore di Gesù”. Verso le 11 inizierà la processione per le vie di Mappano. Seguirà il pranzo.

Leggi anche:  La Cappella barocca di San Rocco torna agli antichi splendori

Una mostra di paesaggi del Sud

Sino al 27 gennaio l’evento vedrà la gradita presenza di un’artista. Nella sala consiliare del municipio saranno esposti dei quadri raffiguranti delle vedute paesaggistiche di Ascoli. Le opere d’arte sono state realizzate dalla pittrice Dina Russo.