Settimana mondiale per l’Allattamento Materno: le iniziative dell’ASL TO4 sul nostro territorio.

Allattamento materno

“Il nostro Dipartimento Materno Infantile, attraverso le sue strutture operative ospedaliere e territoriali, fornisce servizi per la salute del bambino, dell’adolescente, della donna e della coppia in tutte le fasi della vita, garantendo una risposta appropriata alla domanda degli utenti, dai più piccoli agli adulti, e tenendo conto delle istanze culturali, etniche e sociali emergenti nel contesto di riferimento. Fornire servizi per la salute significa occuparsi di promozione della salute, di prevenzione delle malattie, di cure e di percorsi specialistici e di riabilitazione, assicurando l’omogeneità dei servizi su tutto il territorio aziendale e l’integrazione tra le attività”, così spiega il Direttore Generale dell’ASL TO4, dottor Lorenzo Ardissone, in occasione dell’adesione dell’Azienda alla Settimana mondiale per l’Allattamento Materno (SAM) che si svolge dal 1° al 7 ottobre.

Potere ai genitori

“I nostri operatori del Dipartimento Materno Infantile – aggiunge il dottor Ardissone – lavorano in rete, con professionalità, dedizione e passione, per concretizzare in interventi gli obiettivi che ho appena citato. Un impegno che si realizza nell’attività quotidiana, ma anche con l’adesione a iniziative come quella rappresentata dalla Settimana mondiale per l’Allattamento Materno”. Quest’anno il tema della Settimana mondiale per l’Allattamento Materno (SAM) è “Potere ai genitori per favorire l’allattamento”, slogan scelto per abbracciare tutte le tipologie di famiglia del mondo contemporaneo. Estendere il sostegno a entrambi i genitori e aumentarne la consapevolezza è determinante affinché questi ultimi possano realizzare gli obiettivi che si prefiggono in tema di allattamento. Fornire informazioni imparziali e basate su evidenze scientifiche restituisce il potere decisionale ai genitori e contribuisce a creare le condizioni ottimali in cui le donne possano allattare. L’allattamento è una prerogativa della madre ma, per avere maggiori possibilità di riuscita, richiede il sostegno di partner, familiari, colleghi e di tutta la comunità nel suo insieme.

Leggi anche:  In tanti hanno pedalato a Favria insieme alla Pro loco

Iniziative Asl To-4

Anche quest’anno l’ASL TO4 ha aderito alla Settimana mondiale per l’Allattamento Materno con diversi eventi e iniziative, che si svolgeranno nel mese di ottobre a cura del Gruppo per l’Allattamento dell’Azienda. A Settimo Torinese, lunedì 7 ottobre, dalle ore 14 alle 16, presso la Casa della Salute (via Santa Cristina, 3) si svolgerà un incontro dedicato ai genitori sul tema “Potere ai genitori per favorire l’allattamento”. A Castellamonte, mercoledì 9 ottobre, dalle ore 17 alle 19, presso la Casa della Salute (piazzale Nenni, 1) si terrà l’incontro “Gocce di latte”, dedicato ai genitori. A Lanzo, martedì 22 ottobre, alle ore 17.30, presso la Casa della Salute (via Marchesi della
Rocca, 30) si svolgerà l’incontro dal titolo “Diventare genitori oggi, tra burocrazia e opportunità”, con la partecipazione di Andrea Santoro, Presidente dell’Associazione Cerchio degli Uomini, e dei gruppi di peer counselor.
E’ stato organizzato anche un evento formativo dedicato agli operatori dell’Azienda, che si svolgerà venerdì 4 ottobre sul tema “Allattamenti difficili”.