Un successo la tradizionale fiera di San Martino a Cuorgnè domenica scorsa 17 novembre 2019.

Fiera di San Martino a Cuorgnè

La fiera di San Martino è un appuntamento storico per il Comune di Cuorgnè e quest’anno ha avuto un buon riscontro di pubblico nonostante il tempo non abbia giocato a favore. Nella mattinata di domenica 17 novembre, è stata ufficialmente inaugurata con le note dell’Accademia della Filarmonica dei Concordi di Cuorgnè, che nel festeggiare la propria patrona Santa Cecilia, ha contribuito ad arricchire la giornata.

La benedizione degli animali

Al discorso di saluto del Sindaco Beppe Pezzetto, dell’Assessore Carmelo Russo, del riferimento della Coldiretti Daniele Ferrari (presente insieme agli espositori di campagna Amica) e del Presidente della Filarmonica Renato Giovannini, è seguita la benedizione degli animali da parte del Parroco della Città delle 2 Torri e la consegna da parte del consigliere Regionale Mauro Fava di un ricordo agli allevatori che hanno presenziato alla fiera.

Rassegna di cori

Nel pomeriggio, complice anche la rassegna di cori, una novità per quest’anno, l’afflusso del pubblico è stato decisamente buono. Si sono alternati nell’esibizione: “I cromatici” di Castelnuovo Nigra “La balconata” di Pratiglione “i Morfej” e “Le voci del Canavese di Cuorgnè”. Al termine per i partecipanti un rinfresco offerto dalla Coldiretti che è intervenuta numerosa nelle esposizioni di ottimi prodotti del territorio. “Voglio ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a questa bella manifestazione” commenta l’Assessore al Commercio Carmelo Russo “Allevatori, espositori, Coldiretti, Cori, Alpini, Croce Rossa, Filarmonica dei Concordi, Coscritti e tutti coloro che hanno contribuito a vario titolo e partecipato alla Fiera”.