Nelle settimane scorse i ragazzi della scuola Secondaria di primo grado e della quinta della primaria si sono esibiti nello spettacolo di Natale.

Spettacolo di Natale per i ragazzi a Forno

Chiusura con i fiocchi ed un momento molto partecipato, che ancora una volta ha messo in risalto le capacità, la voglia e la propensione a fare bene degli studenti del nostro territorio. Nelle settimane scorse è toccato agli alunni della scuola Secondaria di primo grado «Sandro Pertini» di Forno Canavese, come ogni anno, dare vita allo «Spettacolo di Natale», uscita che è diventata giornata di aggregazione, capace di coinvolgere le famiglie, gli studenti, ma anche gli ormai «ex», i quali finiscono per partecipare sempre numerosi a questo tipo di iniziativa. Il tutto pure allo scopo di sostenere con la propria presenza lo spirito educante che caratterizza l’istituto comprensivo. A presentare lo spettacolo è stata Mariella Milone, nuova dirigente scolastica, che è stata accolta con grande gioia e calore da tutto il personale e dagli alunni stessi.

Leggi anche:  Serra di marijuana in una stanza segreta del suo appartamento, denunciato 30enne di Forno

Presenti anche i bambini della primaria

Inoltre, alla manifestazione fornese hanno partecipato i ragazzi della classe Quinta della Scuola Primaria cittadina, che hanno attivamente contribuito, esibendosi in un canto natalizio. «Un sentito grazie alle famiglie – è il messaggio lanciato dall’istituto – che come sempre si sono dimostrate collaborative, a riprova dell’atmosfera positiva che riesce a far esprimere, con canti e balli, recitazione ed esecuzioni strumentali, le migliori potenzialità degli alunni e delle alunne».
Appuntamento ora in occasione dell’ultimo giorno di scuola, a giugno, per lo spettacolo di chiusura dell’anno scolastico.