Trionfo del pilota canavesano William Pisano in sella ad una Aprilia 125 SP al «Trofeo Motoestate».

Trionfo del pilota canavesano William Pisano

La pista di Varano de Melegari finisce per regalare al Canavese un’altra brillante affermazione nelle due ruote. E lo fa per mezzo di un bravo e talentuoso William Pisano, giovane pilota di Prascorsano che nel recente passato avevamo già imparato a conoscere per i suoi eccellenti riscontri nel mondo delle mini moto.

«Trofeo Motoestate»

In sella ad una veloce Aprilia 125 SP, preparata dal team Moto Performance che ha sede a Cafasse, William quest’anno si è presentato al via del «Trofeo Motoestate», finendo per conquistare la vittoria assoluta nella sua categoria. Un risconto davvero notevole, figlio della bravura, della determinazione e della voglia del centauro canavesano. Il quale, a fine stagione, si dice soddisfatto del riscontro raccolto.

La soddisfazione del pilota canavesano

«Assolutamente, sono molto contento per questo successo e per l’andamento della stagione». Stagione archiviata con un’ultima bella affermazione nella propria categoria: «Nonostante una caduta, senza conseguenze, nelle prove, alla fine ho strappato la pole position – racconta Pisano – Quindi in gara sino partito bene, sono riuscito a mettere tra me ed i mie avversari un buon margine, quindi ho controllato la corsa sino alla bandiera a scacchi». Va detto che alla vigilia dell’ultima tappa il prascorsanese aveva un buon vantaggio nella classifica generale: «E’ vero, ma correre per gestire i punti a volte è controproducente e rischia di farti perdere la concentrazione». Naturalmente, è tempo pure di ringraziamenti: «Oltre a coloro che mi seguono e mi sono vicini un grazie all’Hotel Degra, ad Alessandro Boldini ed alla Motard che hanno creduto in me, supportandomi».