Alunni sulla neve con lo Sci Club Monasterolo. CAFASSE.

Alunni sulla neve con lo Sci Club Monasterolo

Lo sci club Monasterolo, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Balangero, per il secondo anno consecutivo, ha deciso di promuovere un progetto. Coordinato dall’insegnante di educazione fisica della scuola secondaria di primo grado di Cafasse, Vincenzo Bellezza. E’ dedicato alle famiglie del territorio. Per permettere agli studenti delle scuole medie di Cafasse, Mathi e Balangero di effettuare una gita sulla neve.

Valorizzazione dello sport

“Da sempre lo sport è un mezzo educativo per un corretto sviluppo dell’individuo nella crescita e nel rapporto umano. – spiega Bellezza – Il nostro obiettivo è di promuovere ed avvicinare i ragazzi agli sport invernali e alla montagna in genere. Proponendo un’importante opportunità di crescita individuale. E, quindi, di gruppo a diretto contatto con un habitat da conoscere, rispettare ed amare”. Lo sci club Monasterolo ha stanziato un contributo per la realizzazione del progetto pari a 1.500 euro. Rivolto a tutto l’Istituto Comprensivo di Balangero. Al fine di fornire un consistente aiuto alle famiglie e permettere a tutti gli alunni di vivere un’esperienza indimenticabile.

Leggi anche:  Sei Giorni in pista nel segno della Bielorussia

Lo scorso anno la meta è stata Limone Piemonte, quest’anno scelta Prali

Lo scorso anno il progetto ha promosso una gita a Limone Piemonte. cChe ha riscontrato partecipazione e gradimento da parte di alunni e famiglie. Quest’anno la meta è stata Prali. Mercoledì 7 febbraio le classi della scuola secondaria di Cafasse e Balangero hanno vissuto la loro esperienza sulla neve. Martedì 27 febbraio sarà il turno della scuola media di Mathi.  Nella prima uscita i ragazzi hanno avuto la possibilità di usufruire di due ore di lezione con i maestri di Prali. Dopo aver goduto di un pranzo al rifugio a 2000 metri, il gruppo, formato da oltre 80 alunni, è stato accompagnato sulle piste di rientro.