Bella esperienza agli Italiani sincro per l’SSD Nuoto Lanzo. Da applauso le ragazze canavesane.

Bella esperienza agli Italiani sincro per l’SSD Nuoto Lanzo

E’ stata nel complesso un’ottima trasferta quella che ha visto protagoniste le ragazze dell’SSD Nuoto Lanzo, piccola ma attivissima società dedita al nuoto sincronizzato. La compagine valligiana si è presentata nelle settimane scorse a Senigallia e si è ritagliata un piccolo importante spazio in una competizione di livello come i Campionati Italiani di specialità, riservati alle categorie Junior.

Gruppo affiatato quello delle ragazze del team nostrano

Sotto la direzione dell’allenatrice Alexandra Carlotta Del Sorbo, nella piscina anconetana si sono destreggiate con bravura Cecilia Cibrario, Virginia Brero, Eleonora Geninatti Togli Teppati, Francesca Bellino Roci, Cecilia Peinetti, Martina Antonietti, Sara Di Stefano, Francesca Monaco, Federica Tempo, Francesca Demartini, Ilaria Macario Cuia ed Annamaria Pinzaru, le quali hanno mostrato la loro bravura, la determinazione e la forza di volontà che sono «figlie» delle ore di lavoro (e di grande passione) in piscina.

Leggi anche:  Skating dreams Volpiano in uscita al Novara talent show

La soddisfazione del direttivo lanzese

irando le somme, si può dire che la tre giorni che è andata in scena nel territorio marchigiano ha di fatto messo in luce una società che sta portando avanti un discorso importante, sotto molti aspetti. «Le ragazze hanno ottenuto discreti piazzamenti – fanno sapere dalla dirigenza del club lanzese – nonostante la nostra sia una piccola e giovane realtà. Se andiamo a guardare è stato un weekend entusiasmante per le giovani e giovanissime atlete del club, le quali hanno gareggiato con serietà e dedizione, confrontandosi per altro con una serie di atlete affermate e di maggiore esperienza. Un profondo e sincero ringraziamento va rivolto a Victor, dirigente dell’SSD nuoto Lanzo, il quale ha organizzato in modo impeccabile la trasferta, senza dimenticare i genitori che lo hanno coadiuvato».