Calcio dilettantistico, è stato un mercoledì da leoni del pallone per le formazioni canavesane con le importanti vittorie di Caselle e Ivrea 1905.

Calcio dilettantistico mercoledì da urlo

Non conosce sosta il calcio dilettantistico piemontese. E’ stato, infatti, un mercoledì da leoni del pallone per diverse formazioni canavesane impegnate nei recuperi di campionato. In Prima categoria, esulta il Caselle. I rossoneri superano di misura il Valdruento. Decisivo un lampo di Gianluca Esposito. Con questo successo, quindi, il Caselle si porta in vetta al raggruppamento D, superando, anche grazie ad una gara in più giocata, il Carrara.

Arancia meccanica

Primo posto in classifica, sempre nel campionato di Prima categoria di calcio dilettantistico, anche per l’Ivrea 1905. Continua, pertanto, il buon momento degli arancioni. Dopo il successo per uno a zero di sabato scorso nel derby contro l’Ivrea Montalto, Giarnera e compagni hanno superato con lo stesso risultato anche l’Azeglio. La vittoria della formazione eporediese porta la firma del talentuoso Valsecchi. Il numero 11 dell’Ivrea 1905 ha regalato il successo alla sua squadra con un tocco morbido sottomisura, che non ha lasciato scampo al portiere avversario.

Leggi anche:  Boggio e Kuzminska i trionfatori nella corsa di Issiglio

Primi della classe

La vittoria tra le mura amiche del Gino Pistoni porta l’Ivrea 1905 in vetta al girone C del campionato di calcio dilettantistico di Prima categoria. Rabbi e compagni hanno, infatti, agganciato in testa l’Esperanza a quota 37 punti. Gli orange sono scesi in campo contro l’Azeglio con Giarnera tra i pali, Mentre davanti al numero 1 si sono schierati Bonacci, Piredda, Suozzo, Giacoletto, Enrico. Hanno, quindi, completato l’undici titolare: Migliorin, Bassino, Varacalli, Arena e Valsecchi.