Calcio Serie D Borgaro Nobis 1965 pareggio a reti inviolate sull’ostico campo del Bra di Daidola.

Calcio Serie D Borgaro Nobis senza reti

Si complica leggermente la corsa alla salvezza del Borgaro Nobis 1965, impegnato nel girone A del campionato di calcio serie D. I gialloblù infatti hanno pareggiato zero a zero sull’ostico campo del Bra nell’anticipo della 27esima giornata. Dopo il ko casalingo contro l’Olginatese, quindi, i ragazzi di Licio Russo tornano a muovere la classifica. Sono 31 i punti per i canavesani. Lorenzo Parisi e compagni hanno ora solo più una lunghezza di vantaggio sulla zona playout.

Assenze pesanti

Contro il Bra, allo stadio “Attilio Bravi”, il Borgaro Nobis nella 8a. giornata di ritorno del campionato di calcio serie D è sceso in campo dimezzato dalle assenze. A tenere la porta inviolata ci ha pensato De Marino. Davanti al numero uno gialloblù, quindi, sono scesi in campo Picone Chiodo, Ghiggia, Benassi, Gueye, Ignico. Mentre hanno completato l’undici titolare Zanella, Del Buono, Alfiero, Sardo e De Bonis.

Leggi anche:  Sei Giorni di Torino 2018, ecco le coppie che parteciperanno alla gara ciclistica

Obiettivo salvezza

La salvezza diretta nel girone A di calcio serie D resta l’obiettivo primario del Borgaro Nobis. La partita contro la squadra cuneese è stata infatti equilibrata. I canavesani sono andati in difficoltà solo in due occasioni. Il Bra, infatti, ha colpito una traversa con un colpo di testa di Rossi. E un incrocio dei pali con Gasbarroni su punizione nel secondo tempo. Domenica 21 febbraio scontro salvezza decisivo tra Borgaro Nobis 1965 e Varesina.