Carta Etica dello Sport sarà distribuita a Volpiano in occasione della «Miniolimpiade 2018», organizzata dalla società sportiva Runner Team 99 al campo di atletica di via San Grato nella giornata di sabato 12 maggio.

Carta Etica dello Sport

Il Comune di Volpiano ha aderito nel 2009 alla «Carta Etica dello Sport». L’iniziativa è nata nel 2008 con l’obiettivo di promuovere «comportamenti virtuosi nello sport, in linea con i valori etici di pari opportunità, inclusione sociale, attenzione alla salute». In occasione della «Miniolimpiade 2018», organizzata dalla società sportiva Runner Team 99 al campo di atletica di via San Grato nella giornata di sabato 12 maggio, l’associazione «Etica e Sport» distribuisce al pubblico la Carta Etica. Si presenterà quindi l’evento per rilanciare questo strumento a livello regionale (previsto per sabato 26 maggio alle ore 17 al Teatro Vittoria di Torino).

Miniolimpiade 2018

La Miniolimpiade è giunta alla 12esima edizione. Coinvolge quindi bambini e ragazzi dalla prima elementare alla terza media in gare di corsa, lancio del vortex (attrezzo propedeutico al lancio del giavellotto), lancio del peso, salto in lungo. Ritrovo dalle ore 8. Finali dunque nel pomeriggio. Info runnerteam99@gmail.com. La «Carta Etica dello Sport» è un progetto sostenuto dalla Regione Piemonte. Mentre comprende aspetti diversi come gli «spazi delle città», con la previsione di infrastrutture per lo sport. E poi «sport e legalità» per diffondere «il valore della regola», «sport e minori». Per garantire ai ragazzi un «corretto ed equilibrato sviluppo psicofisico, intellettuale, morale e sociale». Quindi«sport ed educazione» per promuovere un «atteggiamento costruttivo, onesto e rigoroso». Infine «sport e salute» per denunciare rischi e distorsioni come «l’uso delle sostanze dopanti». E principi riguardanti comunicazione, imprese e sostenibilità.

Leggi anche:  Estate calda al velodromo Francone di San Francesco

Etica e sport

«Sono lieto – commenta il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne, titolare della delega allo sport – che Etica e Sport abbia scelto Volpiano per lanciare l’evento di fine mese a Torino. L’iniziativa ha una rilevanza regionale. Ho invitato tutte le associazioni sportive a partecipare sabato, proprio per sottoscrivere la Carta Etica. Questo fine settimana, oltre ai campionati in corso nelle varie discipline sportive (calcio, basket, pallavolo, rugby), ospiteremo le Miniolimpiadi. E i campionati regionali di tiro con l’arco. L’amministrazione comunale investe da anni nel settore sportivo ponendolo, insieme alla scuola, tra le priorità. Grazie a questo impegno Volpiano dispone di numerose strutture, come le palestre, il palazzetto, i campi da calcio e da rugby e la pista di atletica, e vanta oltre venti società sportive attive sul territorio».