Castellamonte: i Red Clay hanno superato i sedicesimi di finale del Campionato Nazionale di baseball.

Castellamonte Red Clay

Continua il sogno dei talentuosi ragazzi del Red Clay. I castellamontesi hanno superato i sedicesimi di finale del Campionato Nazionale di baseball. La giornata di sabato 31 agosto, al campo di Castellamonte, ha visto la compagine Under 15 primeggiare rispettivamente sui Rescaldina Bulls (2ª classificata della Lombardia) e la Cairese (1ª classificata della Liguria) con punteggi che non lasciano spazio a dubbi.

Grandi vittorie

Infatti, entrambe le partite sono state vinte dal Red Clay di Castellamonte prima del termine dei 7 inning previsti dal regolamento di questa fase, per «manifesta», cioè per l’impossibilità della squadra avversaria di poter raggiungere e tanto meno superare la squadra in vantaggio. Un secco 15-0 sui Bulls ed un altrettanto sonante 12-1 al 5° inning in entrambi casi danno la misura delle affermazioni canavesane.

Ottavi di finale

«Ad onor del vero entrambe le squadre avversarie dei nostri ragazzi non hanno schierati i loro migliori elementi, consapevoli del fatto che avevano poche possibilità di vittoria, lasciando spazio alle figure meno esperte, per dare il meglio di sé nello scontro diretto per il secondo posto – spiegano dai Red Clay di Castellamonte- Ciò ha permesso di vedere una terza ed ultima partita della giornata tra Bulls e Cairese davvero combattuta, terminata dopo be 2 extra inning, poiché i 7 previsti si sono chiusi in parità (5-5), così come il primo overtime». Alla fine ha prevalso la Cairese, che insieme ai Red Clay ha passato questo primo turno di fasi nazionali. Il cammino proseguirà sabato 7 settembre al campo del Porta Mortara, dove i Red Clay affronteranno Avigliana Bees e Il Crocetta Baseball.