Ciriè: amici con la passione per il calcio organizzano una partita di solidarietà.

Ciriè: amici con la passione per il calcio organizzano una partita di solidarietà

Tira, passa, anticipalo, crossa, para, rubala, temporeggia, fuori, nostra, fallo, mani, palo, traversa, rigore, angolo… Tutte queste parole possono essere parole famigliari per chi è abituato a vivere con un pallone tra i piedi. Parole gridate giocando con gli amici tra la confusione e il divertimento generale sentendosi dei campioni. Ma, forse, tra tutte queste parole urlate a squarciagola ne manca una… Dona. Esatto, donare. Una cosa tanto semplice quanto spesso dimenticata. Donare ma per chi, per cosa?

Sostegno all’associazione “Support and Sustain Children”

In questa piccola storia donare equivale a raccogliere denaro, per un’associazione chiamata “Support and Sustain Children”. Un’organizzazione no-profit con sede a Bergamo che aiuta con l’acquisto e la consegna direttamente sul posto di cibo, vestiti, medicine, materiale per la scuola e tutti i beni di prima necessità bambini e famiglie colpite dalla guerra e/o gravi calamità nel loro Paese e ora costretti a vivere in diversi casi in campi profughi. Numerosi sono stati gli aiuti nei campi profughi e nelle città Siriane devastate dalla guerra.

La solidarietà parte da Nole

Questo storia non riguarda una grande squadra di campioni o un gruppo di ex giocatori uniti da una buona iniziativa. Per trovare questa squadra non serve andare a cercare troppo distante. È vicino a noi: nel canavese, in particolare a Nole, un gruppo di ragazzi, unito dall’amore per il pallone, ha voluto associare la parola “donazione” alle classiche partite di ogni weekend tra neve, fango, pioggia o semplicemente terra. Una cosa per cui il loro calcio potrebbe essere considerato d’altri tempi, sommato alle botte, spintoni ed a tanti tanti gol e risate. Avendo l’opportunità di giocare gratuitamente in un campo comunale giorno dopo giorno, partita dopo partita, euro dopo euro di donazioni libere, in circa quattro anni hanno raccolto 1500 € per aiutare questa associazione e le altre numerosissime iniziative di cui la stessa si occupa.

Leggi anche:  Città Metropolitana «sfratta» la Pnc Basket: il "Camp" si svolgerà a Nole

Sabato 18 la partita della solidarietà

Sabato 18 maggio avrà luogo al centro Promosport di Ciriè dalle 10 alle  12 un torneo di beneficenza tra amici legati a questa Associazione e una squadra composta dai ragazzi degli Italian Gooners, fan club dell’Arsenal (squadra di calcio inglese, che milita nella massima serie). Durante la partita sarà possibile effettuare delle donazioni libere, l’intero ricavato sarà devoluto interamente all’Associazione “Support and Sustain Children”. (Per qualsiasi informazione o donazione rivolgersi direttamente all’associazione tramite pagina Facebook “Support and Sustain Children” oppure tramite mail all’indirizzo info@supportandsustainchildren.org).