Eccellenti risultati per la Uisp River Borgaro dedita al karate. Vari podi nel trofei di Ciriè.

Eccellenti risultati per la Uisp River Borgaro dedita al karate

Si torna a parlare di arti marziali e con esse ecco spuntare il nome della Uisp River Borgaro, che col passare delle stagioni si dimostra club in crescita. Questa volta il palcoscenico dove conquistare ottimi piazzamenti è stata la 16esima edizione del «Trofeo Città di Ciriè», allestita dall’Associazione Seyken Karate. Il gruppo di atleti guidati dal maestro Alioto non ha certo sfigurato, conquistando una serie di eccellenti riscontri.

Tre le medaglie del metallo più prezioso conquistate

Affermazione di Stefano Petrilli, che nel kata ha vinto tra le cinture nere. Tra le verdi, poi, affermazione per Rebecca Strangio, imitata da Giovanni Peradotto, ma nella classe riservata alle cinture bianche. Scorrendo le classifiche, da segnalare le medaglie d’argento di Alessandro Fontana (cintura nera) sia individuale che a squadre e di Christian Piccirillo (cintura gialla). Giulia Zavarise chiude quarta tra le cinture verdi, come Riccardo Giampaolo tra le blu. Infine, quinta piazza per Andrea Difonzo (verde), Andrea Racioppo e Federico Riga (entrambi marrone).