Cinque giornate di sport ad altissimo livello con il Torneo Solativo. Una location stupenda, che rende ogni singolo momento ancora più spettacolare. Una cornice di pubblico da brivido e tanto tanto divertimento, sia per i grandi che per i più piccoli.

Torneo Solativo

Il «Torneo Solativo», giunto alla 15esima edizione, offre la possibilità agli atleti di tutte le età di essere protagonisti. L’impegno e la bravura dell’organizzazione, curata dalla Vinosteria Solativo e dall’Associazione Why Not? vede impegnate una lunga serie di compagini ad andare alla conquista del titolo, nonché anche del 13esimo trofeo dedicato al ricordo di Stefano Roffino.

Livercool campione in carica

Piazza Ferrando ad Ivrea ha mutato letteralmente il suo look, vestendosi di… verde (il colore del manto sintetico sul quale si giocheranno i vari match) per accogliere la sfida iniziata mercoledì scorso, 4 settembre e che si concluderà domani, domenica 8. Nel torneo principale, ben 24 sono stati i quintetti iscritti per cercare di conquistare il titolo che un anno fa finì nella mani del Livercool. Ampio spazio, poi, al settore giovanile: introdotto solo nelle ultime annate.

Leggi anche:  Seconda fila per Celestino a Misano, parte dalla 5^ posizione

I gironi

Tornando agli adulti questi i gironi sorteggiati. Girone A: Sporting Raja Bellavista, Casa del Kebap, Jaimaca Team. Girone B: Fiat Cesaro, La Monella, Strattamano. Girone C: Polleria Marco&Nicola, Ricomet Srl, Calcio Vero. Girone D: Cunzati Fc, Jimmy’S Bar & Bowling Bollengo, No alla Tessera del Tifoso. Girone E: Fbf, Meg, Impresentabili. Girone F: Racing Color, Quella Squadra La, Stella Gas. Girone G: Willi Mania, FC Settebello 2009, Psu. Girone H: Livercool, I Musicanti di Brema, Bruscia ad Fer.