Al termine delle 12 ore di torneo sono i ragazzi del Raja Casablanca a salire sul gradino più alto del podio.

Torneo di calcio a 5 di Valperga

Un sabato intenso quello che ha visto i campi da calcetto del centro «Walter Pellino» di Valperga nuovamente teatro di un intenso torneo. Sabato 29 giugno sono stati, per la precisione, una decina i sodalizi che si sono dati appuntamento per un interessante evento organizzato dall’A.S.&N. Asd, grazie alla collaborazione con la Uisp, a quella con Musso Magazzino della Scarpa, il Comune di Valperga, la Data Officine, nonché Lucio Francisetti di «Coppa Rock».

La classifica

Entrando nello specifico della manifestazione altocanavesana dello scorso week end, a conquistare il gradino più alto del podio, dopo una 12 ore di tutto rispetto, sono stati i ragazzi del Raja Casablanca, i quali nella classifica conclusiva hanno prevalso nei confronti del Busano. Gradino più basso del podio, invece, per la formazione che risponde al nome di Made in Sud, mentre la cosiddetta «medaglia di legno» è finita al collo del Fa Istess.

Leggi anche:  Celestino riconfermato nella scuderia di Valentino Rossi

Premi speciali

Come nella migliore tradizione, anche in questo trofeo sono stati assegnati dei premi speciali a livello individuale. Roberto Guizzo è risultato il miglior portiere del lotto, mentre Denis Luciani è stato eletto il giocatore più bravo. Infine, Otman e Gabriele Luciani sono risultati capocannonnieri pari merito.