E’ stato inaugurato ufficialmente nei giorni scorsi il nuovo skate park allestito al Polisportivo di via Trieste a Rivarolo Canavese.

Skate park a Rivarolo

In via Trieste, grazie alla collaborazione tra Polisportivo 3.0, Virus Team e i preparati istruttori della «Rider’s Academy», gli spazi del «Poli» rivarolese sono diventati, con una riuscita inaugurazione, la «casa dello skate» locale. Taglio del nastro da 10 e lode per la prima piattaforma e scuola di skate nell’Alto Canavese.

Grande successo di presenze

Tanti giovani, armati di tavola e caschetto, si sono cimentati per un’intera giornata in trick ed evoluzioni mozzafiato, sotto gli occhi attenti di genitori, amici, istruttori ed organizzatori. Tra gare e festeggiamenti, sono state più di 200 le persone di «passaggio» allo skate park. Nei «Kids» la vittoria è andata a Riccardo Ghio. Secondo Mattia Bertoluzzo e terzo Zeno Bertoluzzo. Tra i grandi successo di Federico Savasta, che ha preceduto Gaspare Pecoraro e Alessandro.

Struttura aperta tutti i giorni

«Siamo molto soddisfatti per questa prima giornata allo skate park – spiegano Tiziano Congia e Domenico Rea di Virus – Hanno gareggiato 8 bambini nella categoria Under 12 e 18 adulti nella categoria riservata ai “grandi”. Un grazie va a tutti i partecipanti all’evento, a Polisportivo 3.0 e “Rider’s Academy” che hanno collaborato e permesso la buona riuscita dell’iniziativa. Un ringraziamento speciale agli sponsor: Ade Shoes, Dc Shoes, Volcom, Globe e Dvs. La struttura sarà aperta tutti i giorni per i tesserati al Polisportivo. Sabato pomeriggio, invece, dalle 15.30 alle 17.30 si terranno i corsi con istruttori qualificati».

Leggi anche:  Rivarolo: No della giunta all'ipotesi del parcheggio interrato alle ex scuole

Per informazione sui corsi rivarolesi si può contattare il numero 0124-27401.