Judo, ottime uscite per l’Asd Centro a cominciare dal «Trofeo Città di Lodi» e prima ancora nei trofei torinesi della «Jigoro Young Cup» e «Trofeo della Mole».

Ottime uscite per l’Asd Centro

Anche a livello di prove agonistiche l’Asd Centro che si dedica al judo si toglie qualche bella soddisfazione. Ad iniziare dal Meeting giovanile di Lodi, che è andato in scena di recente. Di tutto rispetto la prestazione offerta da Sara Postiglione e Mattia Bertot, che hanno centrato il successo, mentre e Martina Rocchietti si è classificata seconda. Nell’importante «Trofeo Città di Lodi», sono arrivati altri eccellenti risultati. Tra gli Esordienti A primo posto di Federico Machiorlatti nei 50 chili, imitato da Andrea Abbatangelo nei 73. Nelle file del 55 chilogrammi un po’ di sfortuna nell’ultimo atto, ma Leonardo Galizia si è piazzato comunque secondo. Buon rientro con il quinto posto per Thomas Avramo, impegnato nei 55 chili (categoria non sua).

«Jigoro Young Cup»

In precedenza, la truppa ciriacese si era schierata al via pure della «Jigoro Young Cup», svoltasi al Palaruffini di Torino. A meritarsi gli applausi dei presenti Edoardo Russo, Mattia Bertot, Sara Postiglione, Martina Rocchietti, Alessandro Mungo, Gabriele Caputi, Riccardo Guglielmetto e Julia Granaci.

Leggi anche:  Giornata dello Sportivo, premiati gli atleti ozegnesi

«Trofeo della Mole»

Spazio inoltre al «Trofeo della Mole», aperto alle categorie Cadetti, Esordienti A, Junior e Senior. Nel primo caso Francesco Capriati (60 chili) è uscito alle eliminatorie, mentre successo di Leonardo Galizia tra gli Esordienti A 55 chili. Sfortunato finale e medaglia d’argento per Federico Marchiolatti tra i 45 chilogrammi, dove si è registrato anche il bronzo di Filippo Vallino. Tra i Senior nona posizione di Marco Verrone (66 chilogrammi), mentre un eccellente Luca Perino ha fatto suo il bronzo.