La prima Onion Cup è stata vinta da I Carrelli. Si è svolta a San Bernardo d’Ivrea.

La prima Onion Cup è stata vinta da I Carrelli

Arriva ancora una volta dall’Eporediese una bella iniziativa dedicata ai tornei di calcio a cinque. Ed a salire agli onori della cronaca è stata la compagine de I Carrelli, che nei giorni scorsi si è aggiudicata la prima edizione della «Onion Cup». Andata in scena in quel di San Bernardo di Ivrea, in concomitanza con la «Festa della Cipolla», la kermesse è stata curata, sotto il punto di vista organizzativa, da Mirko Garau in collaborazione con la Pro loco, mentre la direzione gare è stata affidata ai tesserati dell’ASD ACA.

Squadre più forti anche del maltempo

Nonostante il tempo inclemente che ha caratterizzato il periodo nel quale si è giocato l’evento, le squadre hanno preso parte con entusiasmo alla competizione, rendendola ben riuscita. A vincere, come anticipato, il gruppo guidato dal bomber Federico Bignoli (a segno in 10 occasioni), che nell’ultimo atto ha avuto ragione dell’FC Panda Team con il punteggio di 4-0. Si è invece arresa di misura la compagine del Bruscia ad Fer, ko contro i futuri campioni, mentre l’Herta Vernello, anch’esso fermatosi ad un passo dall’ultimo atto, ha ceduto con il punteggio di 2-1.

Leggi anche:  Scalano l'Everest in Canavese: impresa di 4 ciclisti canavesani

Tanti i premi speciali assegnati dall’organizzazione

Come sempre non mancano i premi speciali, come quello Simpatia, assegnato alla Pro loco di casa. Miglior giocatore è risultato Gabriele Gianotti dell’Herta Vernello, quello del portiere più bravo è spettato ad Edoardo Bertuzzi (Bruscia ad Fer). Infine i migliori Under 21 e Over 35 sono risultati Enrico Loussaif (FC Belfiga) e Danilo Cena (FC PandaTeam). A livello di team sono stati incoronati i primi otto club (oltre alle semifinaliste anche Meg, Sbl, Paris Saint Gennaro e Pizzeria Luna Rossa).