Mascherini trionfa a Saalbach e vola in vetta alla Coppa. Lorenzo è super tra gli Under 13.

Mascherini trionfa a Saalbach e vola in vetta alla Coppa

Una trasferta in Austria davvero positiva per Lorenzo Mascherini. Il giovane «fuoristradista» canavesano, portacolori del Team Tribe ASD (che ha sede a Cuneo, ma di fatto ha una vera e propria «costola canavesana», che comprende altri atleti locali, come ad esempio i due fratelli Bertotti) è stato tra gli assoluti protagonisti della «Specialized Rookies Cup», evento di livello internazionale dedicato al mondo del downhill, nel corso del quale ha dato nuovamente ampia dimostrazione della propria bravura.

Lorenzo protagonista nelle file degli Under 13

Al via della categoria Under 13, tra le più agguerrite del lotto (nella prova che si è svolta a Saalbach sono stati circa 300 coloro che si sono schierati ai nastri di partenza, dei quali 250 sotto i 20 anni di età…), Lorenzo, non nuovo a riscontri di un certo profilo, ha fatto molto bene sia nelle qualifiche che nella gara vera e propria. In quest’ultima Mascherini si è dimostrato anche più forte di una «bandiera rossa» sventolata per la caduta dell’atleta che lo precedeva. La manche in quel momento è stata fermata ed il canavesano è stato costretto a tornare allo «start», per completare di nuovo il tracciato.

Leggi anche:  San Maurizio: l'Apd Calcio rinnovata, ecco i nuovi dirigenti e staff tecnico (VIDEO INTERVISTE)

Grande manche, con distacchi davvero notevoli

Carico a mille, Lorenzo non solo ha fatto una discesa eccezionale, ma ha finito per rifilare ai rivali diretti distacchi a dir poco notevoli, nell’ordine dei 7-8 secondi. Un risultato finale che oltre a farlo volare in testa alla gara ed alla propria categoria, gli permette pure di prendere la leadership momentanea della «Rookie Cup», in attesa della tappa numero 4, che si terrà nel prossimo week end.