Medaglie e titoli nazionali per la Uisp River Borgaro. Torino regala emozioni ai nostri.

Medaglie e titoli nazionali per la Uisp River Borgaro

La due giorni torinese dedicata al mondo del karate Uisp ed ai Nazionali ha avuto tra i sodali protagonisti anche quello della River Borgaro, che ha meritato di salire agli onori della cronaca sportiva. Questo grazie ai risultati di ottimo livello che i giovani alfieri del sodalizio guidato dal maestro Alioto hanno raccolto nel capoluogo piemontese l’11 e 12 maggio scorsi. In particolare, una menzione speciale spetta ad Alessandro Fontana e Stefano Petrilli, i quali sono saliti sul gradino più alto del podio, finendo per meritarsi il titolo tricolore.

Fontana e Petrilli hanno centrato l’oro

Ben due le medaglie d’oro e le conseguenti «maglie di campione» per Fontana, che nella categoria Cadetti 2003 cintura nera ha conquistato sia la disciplina del kata che quella del kumite. Il suo compagno di club, impegnato invece tra le cinture nere Esordienti 2006 ha trionfato nelle «figure», mentre nella prova di combattimento ha concluso in terza posizione. In occasione dell’evento nazionale, poi, da segnalare il gradino basso del podio fatto segnare da Lorenzo Traficante nel kata Esordienti 2005 cintura nera.

Leggi anche:  Il cuorgnatese Alessandro Vicari campione europeo di equitazione all'americana

Nel complesso piazzamenti di rilievo per i borgaresi

Buoni inoltre i piazzamenti degli altri componenti della pattuglia targata Uisp River Borgaro: Andrea Racioppo (Esordienti 2006 cintura marrone) è risultato ottavo nel kata e sesto nel kumite, mentre sempre in questa disciplina da registrare la sesta piazza di Federico Riga (Esordienti 2006 cintura marrone). Infine, ottavo posto per Christian Piccirillo, che era impegnato tra le cinture arancio classe Esordienti 2006.