Medagliere ricco per la River Borgaro anche a Pinerolo. Altro trofeo impegnativo per i karatechi.

Medagliere ricco per la River Borgaro anche a Pinerolo

Neppure il tempo di tirare le somme di una trasferta ciriacese davvero molto positiva ed intensa, che la Uisp River Borgaro dedita alle arti marziali si è messa nuovamente in gioco. Questa volta è stata la città di Pinerolo a fare da sfondo a quella che è stata una kermesse di tutto rispetto, ovvero il «Trofeo Shidai» di karate, giunto alla seconda edizione.

Bravi i ragazzi guidati dal maestro Alioto

Per i portacolori del sodalizio guidato dal maestro Toni Alioto nuovi piazzamenti di rilievo, con in primissimo piano Stefano Petrilli e Riccardo Giampaolo. I due portacolori del sodalizio borgarese, impegnati rispettivamente tra le cinture nere e quelle blu, hanno entrambi concluso la loro prova centrano il gradino più alto. Sono due pure le medaglie d’argento, ovvero quelle conseguite da Alessandro Fontana (pure lui al via tra le cinture nere) ed Andrea Difonzo (in questo caso tra le cinture di colore verde).

Leggi anche:  Alto Canavese Volley in primo piano in serie B... e con i giovani!

Bene anche chi è rimasto fuori dal podio

Fuori dalle medaglie, ma comunque di tutto rispetto, i riscontri che sono stati fatti registrare da Federico Riga e da Giulia Zavarise. Il primo ha conquistato la quinta piazza tra le cinture marroni, la seconda lo ha imitato come riscontro, però in questo caso tra le cinture verdi. Per tutti, nel complesso, un meritato applauso per quanto messo in mostra.