Sta diventando una piacevole abitudine la presenza sul podio per gli alfieri del Motoclub Valli del Canavese. Continuano le soddisfazioni per il presidente del sodalizio sportivo, Giovanni Crisapulli.

Motoclub Valli del Canavese

Sta diventando una piacevole abitudine la presenza sul podio per gli alfieri del Motoclub Valli del Canavese. Continuano le soddisfazioni per il presidente del sodalizio sportivo, Giovanni Crisapulli. I grandi risultati ottenuti in questo inizio di annata sono la conferma dell’ottima scuola canavesana di specialità motoristica. Domenica 14 aprile 2019 dal centro Sportivo di Crevacuore in provincia di Biella è partita la nuova stagione del Trial Master Beta, torneo monomarca giunto alla ventinovesima edizione, condito dalla partecipazione dei piloti inglesi George e Harry Hemingway, che stanno seguendo le orme del padre Dan e del cugino Dougie Lampkin.

Trialisti sul podio

I due trialisti britannici hanno presenziato alla prova piemontese per allenarsi in vista delle due tappe del Campionato Europeo in programma a Pietramurata e Monza a breve. I portacolori del Motoclub Valli del Canavese si sono nuovamente distinti ottenendo un secondo posto per Enzo Rolle nella Categoria TR 4 Over ed il secondo posto dell’altro canavesano Andrea Coello nella categoria TR 5. In quest’ultima categoria era presente anche Antonio Carvelli che ha ottenuto la sesta posizione. Dopo una breve pausa il Master Beta ritornerà a far rombare i motori a Montecrestese, in provincia di Verbania.