Nuoto sincronizzato Rivarolo ancora in primo piano grazie a tante medaglie.

Nuoto sincronizzato Rivarolo ancora in primo piano

E’ stata una trasferta decisamente positiva quella che ha visto protagonista la Libertas Sincro Rivarolo in territorio cuneese. La piscina di Piasco, infatti, ha ospitato di recente la manifestazione regionale categoria Propaganda riservata al nuoto sincronizzato. Il bottino finale parla di ben 7 podi per il club diretto dal presidente Sabrina Mautino, che così mette in bacheca un altro bel riscontro della propria storia.

Plausi per le ragazze della Libertas Sincro

Le ragazze allenate da Milena e Ilaria Toffanin hanno conquistato la vittoria grazie alla compagine al via della prova di combinata Esordienti A. Questo per mezzo delle performance di Denise Liguori, Francesca Chiri, Laura Schiopetti, Lucrezia Vona e Sara Milano. Un altro oro è stato, invece, colto dalla brava ed esperta Lucia Manavello a livello assoluto. Alle sue spalle la compagna di squadra Francesca Menafro, con la quale ha anche centrato l’argento in occasione della kermesse riservata al duo.

Leggi anche:  Italvolley, ecco i gironi della fase finale del mondiale

Tutte le categorie sono state protagoniste

Piazza d’onore, poi, per la formazione composta da Alessia Nazario, Elisa Disca, Francesca Zenti, Lara Zutta, Francesco Menafro e Lucia Manavello, nonché per Giorgia Gaudio, che ha gareggiato nel singolo categoria Ragazze. Il gradino più basso del podio è finito nelle mani di Alessia Trabetti e di Francesco Perono Biacchiardi, impegnate nella competizione riservata al doppio. Nella stessa prova da segnalare pure la sesta posizione di Alice Aimonino Ricauda e di Giulia Val. Nella classe Juniores il duo formato da Alessia Nazario e da Elisa Disca ha finito per conquistare la terza posizione. Infine, nella gara dedicata gli esercizi obbligatori, che si è svolta sempre nelle settimane passate questa volta però a Saint Vincent, risultato di tutto rispetto per Irene Vallisari, capace di occupare la sesta posizione nelle file delle giovanissime.