Parata dei campioni di bocce: il migliore della Brb è Grattapaglia. Seconda tappa a Chivasso.

Parata dei campioni di bocce: il migliore della Brb è Grattapaglia

Continua ad offrire spettacolo e divertimento la «Parata dei campioni», ovvero il circuito dedicato ai giocatori di bocce della massima serie che si confrontano in quello che è un torneo d’élite a livello individuale. Anche nella seconda tappa del trofeo, che si è svolta in questo caso a Chivasso, sul campo del circolo «La Tola», da rimarcare le buone prestazioni dei giocatori della Brb Ivrea, che sono tra i protagonisti dell’evento targato Federazione Italiana Bocce.

Quattro i giocatori in casacca rossa protagonisti

Nella tappa chivassese il migliore dei giocatori che vestono la casacca rossa del club eporediese è stato Luigi Grattapaglia, che si è classifico al quarto posto, sconfitto dall’ex Ivrea Simone Nari (oggi a La Perosina) con il punteggio di 11-4. Carlo Ballabene, invece, ha ceduto nel confronto per il quinto posto contro un’altra «vecchia» conoscenza canavesana, cioè Mauro Bunino (8-6 il punteggio per il portacolori del Gaglianico). Infine, nel match fratricida tra Daniele Grosso ed Emanuele Bruzzone il primo ha prevalso per 9-3.