È stata avviata la procedura di gara per la realizzazione di una struttura di copertura in legno lamellare per la piastra polivalente adiacente il Palazzetto dello sport di Volpiano, con un investimento di150mila euro.

Palazzetto dello sport di Volpiano

«Si tratta – commenta l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Cisotto – di un’opera inserita nella programmazione di questa amministrazione con l’obiettivo di offrire maggiori spazi indoor alle associazioni sportive del territorio; il passo successivo sarà la realizzazione della seconda piastra, nella palestra di via Lombardore. I lavori sono finalizzati al risparmio energetico e al contenimento dei costi di gestione».

Copertura in legno lamellare

Commenta il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne: «Il monte ore annuale di utilizzo delle palestre volpianesi da parte delle scuole e delle associazioni è davvero significativo, a testimonianza delle numerose attività svolte: qualche intoppo può sempre accadere ma, nel complesso, il nostro Comune vanta per queste strutture un’offerta ampia e di qualità, apprezzata anche in occasione di eventi come le selezioni per la Nazionale femminile di pallavolo Under 16 o la visita del commissario tecnico della Nazionale maschile italiana di pallavolo Gianlorenzo Blengini per la Festa del minivolley».

Leggi anche:  Volpiano: c'è la novità della pista di pattinaggio su ghiaccio

Interventi recenti

Gli interventi più recenti nel Palazzetto dello sport di Volpiano comprendono l’installazione dell’illuminazione a lede il rinnovo della pavimentazione e degli spalti, e sono in programma il rifacimento della centrale termica e la sistemazione degli spogliatoi e dell’ingresso, con investimenti complessivi per circa 1 milione di euro; alla palestra «Ghirotti», invece, si è provveduto alla coibentazione del tetto, allatinteggiatura interna ed esterna, alla sostituzione dei serramenti ed è previsto il rifacimento dellapavimentazione.