Rircordando Alessandro Gariazzo a Borgaro in campo 16 squadre. E’ la 15esima edizione.

Rircordando Alessandro Gariazzo a Borgaro in campo 16 squadre

Il calcio giovanile sarà protagonista nuovamente a Borgaro, grazie d un torneo che ormai da alcune stagioni è uno dei protagonisti del panorama torinese. Si tratta della kermesse intitolata ad Alessandro Gariazzo, che taglia il traguardo nel 2019 della 15esima edizione. Manifestazione che prenderà il via il prossimo 5 gennaio, per concludersi il 27 dello stesso mese.

Ci sono il Torino e la Juventus

Quattro i gironi del torneo allestito dall’Asd Borgaro Nobis 1965: nell’A a confrontarsi ci saranno il club di casa (formazione azzurra), il Torino, la Cbs e l’Almese. Nel B, invece, occhio alla Juventus, che se la dovrà vedere con Cenisia, Settimo e Collegno Paradiso. Il team giallo del Borgaro, invece, animerà il raggruppamento C, insieme a Carrara ‘90, Barcanova e Centrocampo, mentre nel D a darsi sportivamente battaglia saranno i ragazzi della squadra rossa borgarese, il Lascaris, il Mirafiori e la Sisport Juventus.

Leggi anche:  Bella esperienza agli Italiani sincro per l'SSD Nuoto Lanzo

L’epilogo alla fine del mese di gennaio

Nel prossimo fine settimana, sabato e domenica, spazio alla fase di qualificazione, che si concluderà tra il 12 ed il 13 gennaio. A quel punto, saranno definiti i quattro gruppi della seconda fase, con nel girone Platino le prime classificate, nell’Oro le seconde, nell’Argento le terze e nel bronzo le quarte. Quindi ancora tre gare, il 19, il 20 ed il 27 gennaio, sfide che definiranno la classifica in maniera definitiva.