Skating Dreams protaginista con un training di pattinaggio artistico a Volpiano.

Skating Dream Training

“E’ stata una splendida giornata ricca di esperienze e di piacevoli sorprese, come le esibizioni finali di tutte le ragazze presenti, la visita e la presenza dell’egregio sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne, che è molto dedito al mondo dello sport (ed in occasione, ha consegnato, alla nostra associazione, lo stemma in legno del comune di Volpiano) – fanno sapere dallo Skating Dreams – con il meraviglioso staff della San Giacomo e la presenza nonché la viva partecipazione, anche come istruttrice, della campionessa nazionale Francesca Gallesi e del grande istruttore federale Gianluigi Gallesi che raccoglie gli insegnamenti del grandissimo Michele Terruzzi e del grandissimo Gabriele Quirini (quest’ultimo, Gabriele, mancato in un incidente stradale, proprio mentre si stava recando, “con tutta la sua anima”, per organizzare, il talent show)! Mentre la preparazione atletica è stata svolta da Chiara Bonacchi. Hanno organizzato e presentato l’istruttrice/presidente Anna M. Gnoffo e l’istruttore/vicepresidente Luciano Veronese, che ringraziano, con tutto il cuore, e si complimentano sinceramente con tutti i presenti … un ringraziamento particolare al sindaco di Volpiano e a tutto lo staff della San Giacomo”.

Intensa giornata di lavoro

“Il training consiste in un’intensa giornata di lavoro dedita alla preparazione atletica, alla tecnica, ai salti a secco e con i pattini quindi al lavoro in pista e si è concluso con uno show d’eccezione poiché abbiamo potuto ammirare dal vivo le grazie e la precisione della campionessa nazionale Francesca Gallesi (che non ha bisogno di presentazioni, è un emozione vedere come pattina, atleta nazionale con vari titoli nazionali e da quest’anno anche in coppia con Alessandro Pezzolla, altro talento San Giacomo, già campioni regionali di coppia con il pass per i campionati italiani) a anche della campionessa regionale Celia Rametta, quest’ultima oltre che con il singolo, si è esibita nel quartetto con altre campionesse della San Giacomo, vale a dire, Celeste Moia, Martina Luganu e Francesca Scotti” aggiungono dal sodalizio Skating Dreams.

Leggi anche:  Giornata dello Sportivo, premiati gli atleti ozegnesi

Ragazze di talento

Il lavoro del training si è svolto dividendo in gruppi di lavoro, in basa al livello, vale a dire, in base alle difficoltà, cioè, il gruppo uno, prevedeva fino al salto semplice, il gruppo due, il salto toeloop e salchow, mentre il gruppo tre il ritt e l’axel. Queste le ragazze presenti dello Skating Dreams : vincenzi mia, omar karima, candeliere alisia, canina alice, canina sofia, mellone vittoria, montaperto arianna, carcaterra giorgia, molea alessia, berlingeri denise ,formica anna, carcaterra gaia, mellone matilde. “Ringraziamo con tutto il cuore, per l’amore che ci mettono gli insegnati, gli allenatori, le atlete, i genitori ma in particolar modo tutto lo staff della San Giacomo e Francesco Rametta” – chiosano dall’associazione – “Allo Skating Dreams si proseguono gli allenamenti in vista di nuove gare ed eventi… le sorprese non mancheranno mai … e continuiamo ad illuminare i sogni!