Torneo di calcetto per ricordare Paolo Madlena. Si è giocato a Samone ed è stato vinto dall’Ingria.

Torneo di calcetto per ricordare Paolo Madlena

Quale miglior modo di ricordare un amico, «andato avanti» troppo presto se non con un torneo di calcetto a lui dedicato. E’ stata la struttura sportiva di Samone ad ospitare lo scorso 19 maggio la seconda edizione del «Memorial Paolo Madlena», organizzato da Bruno Cossano. Otto le formazioni che hanno animato la kermesse, salutata da un folto pubblico, che ha voluto così omaggiare al meglio il compianto Paolo.

Primo posto per gli amici dell’Ingria Bar da Costa

L’evento (con formula a girone unico all’italiana) ha visto, come già accaduto nel 2017, la conferma al primo posto della compagine dell’Ingria – Bar da Costa. I gialloblù primi classificati hanno concluso con un totale di 19 punti, frutto di ben 6 vittorie e un solo pareggio. Per il sodalizio valligiano davvero l’opportunità di ricordare quello che non solo era un amico, cioè Paolo Madlena, ma anche il primo tifoso della squadra ingriese. Sempre presente con entusiasmo ad ogni torneo, supporter indimenticabile del gruppo degli amici di Ingria e Pont Canavese.

Leggi anche:  Pallavolo Valli di Lanzo pronta per una nuova stagione da protagonista

Premi speciali anche ai migliori giocatori del trofeo

Sul podio sono giunti pure i Diffidati e il gruppo dell’H-Demia. A livello individuale, invece, premi per Andrea Perino (miglior giocatore), Daniele Castellani (miglior portiere), Mirko Urzia (miglior attaccante) e Kikko Puglisi (miglior difensore). La premiazione ha visto la partecipazione anche dell’onorevole Alessandro Giglio Vigna.