Trofeo dell’Amicizia ricco di soddisfazione per il Centro Karate. Diverse le medaglie conquistate.

Trofeo dell’Amicizia ricco di soddisfazione per il Centro Karate

Trasferta in quel di Carmagnola per le giovani promesse delle arti marziali targate Centro Karate Valli di Lanzo. Il sodalizio di Germagnano è stato uno dei 22 club che si sono dati appuntamento per la seconda edizione del «Trofeo dell’Amicizia». Di tutto rispetto i riscontri che i valligiani hanno conseguito in questa uscita, organizzata dallo Csen Piemonte ed alla quale hanno partecipato numerosi atleti.

Ottimo il lavoro del direttore tecnico Sartoris

Grazie a grinta e tenacia, il Centro Karate, sotto la guida del direttore tecnico Gianmario Sartoris, si è tolto più di una soddisfazione. Ad iniziare dalla doppia affermazione conquistata da Lorenzo Ianora e da Annalisa Rotella, bravi a centrare il gradino alto nelle rispettive categorie. L’argento, invece, è finito al collo di Syria Scalise, mentre diversi sono stati i terzi posti, fatti registrare nello specifico da Leonardo Montariolo, Pietro Montariolo, Martina Perucca, Siria Arbezzano ed Andrea Dellecave. Infine, anche se non sono arrivate medaglie, da sottolineare la bravura di Crystian Azzalin, Tommaso Barra, Robert Malos, Matias Olar, Brianna Monfrino, Edik Onciu, Nicolas Negro e Andrea Rossi.