Si è disputato durante il periodo di pausa del campionato il primo trofeo di futsal a Tavagnasco organizzato da Bruno Cossano.

Trofeo di futsal a Tavagnasco

Nel periodo di sosta dei vari campionati di calcio e calcetto, sia di Figc come a livello amatoriale, tra le iniziative che hanno tenuto desto l’interesse vi è stato il trofeo di futsal che si è svolto in quel di Tavagnasco. Una prima edizione della kermesse organizzata da Bruno Cossano, «papà» di tanti eventi sportivi e non solo del territorio canavesano, eporediese e valdostano, che ha riscosso nel complesso una buona adesione, offrendo un buono spettacolo.

Classifica

A conquistare il gradino alto del podio dell’evento che si è svolto nella palestra di Tavagnasco è stata la compagine del Gabetti, la quale nella classifica finale ha preceduto Real Skorpion. Al club denominato Reparto Geriatrico, invece, è andato il gradino basso del podio. Naturalmente non sono mancati i premi speciali, che sono stati assegnati a Simone Borello (Gabetti, miglior giocatore), a Giacomo Speranza (RG2, miglior portiere), mentre la rete più spettacolare è quella di Manuel Tigre del Soccer 5. Al Reparto Geriatrico è andato pure il «Trofeo Fair Play».

Leggi anche:  Celestino quinto in Malesia, una gara da protagonista

Appuntamento il 17 febbraio

La seconda edizione del trofeo è già in calendario il prossimo 17 febbraio. L’organizzazione ci tiene a ringraziare il presidente Battista Giovanetto, nonché Alessandro Apicella che, nell’occasione, ha curato un eccellente servizio bar per tutti, atleti e pubblico intervenuto.