Trofeo Okinawa il Centro Karate Valli di Lanzo in trasferta a Torino.

Trofeo Okinawa

L’occasione per mettesi in luce è stata quella di un evento molto apprezzato come il «Trofeo Okinawa», giunto alla sua 31esima edizione. E’ stata una trasferta di buona qualità quella che il Centro Karate Valli di Lanzo ha vissuto a Torino. Al palazzetto dello sport Le Cupole il sodalizio valligiano che ha sede a Germagnano ha finito per mettere in bacheca ben cinque podi a livello assoluto.

Sul podio

A centrare le medaglie del metallo più prezioso sono stati Christian Azzalin, impegnato nella categoria D cinture marroni-nere, Syria Scalise, al via della classe D cinture bianche, Leonardo Montariolo, che ha gareggiato nella categoria C cinture bianche. C’è stata gloria anche per Martina Perucca (categoria B cinture bianche) e naturalmente per la brava Giulia Sartoris (Junior cinture nere).

Le medaglie

Il bottino del sodalizio valligiano conta, poi, un argento a firma di Annalisa Rotella (categoria D cinture bianche) ed un bronzo, finito al collo di Pietro Montariolo (categoria D cinture bianche). Inoltre, da segnalare pure le quarte posizioni di Siria Arbezzano e di Simone Scalise, mentre di tutta qualità e prestazioni che sono state offerte da Manuel Bertolone  e da Margherita Bellezza, i quali non hanno sfigurato nelle rispettive categorie. Un bilancio finale che carica nella maniera giusta il team di Germagnano, che il prossimo 2 dicembre a Carmagnola sarà al via del «Trofeo dell’Amicizia».