Uisp River Borgaro tra i team protagonisti nel karate. Ottimi riscontri a Torino.

Uisp River Borgaro tra i team protagonisti nel karate

Riparte la stagione delle arti marziali anche per quella realtà che risponde al nome di Uisp River Borgaro. Sotto la guida del maestro Antonino Alioto, i portacolori del nostro sodalizio hanno preso parte a Torino, nelle settimane scorse, alla 31esima edizione del «Trofeo Okinawa», momento da sempre molto sentito e partecipato.

Medagliere di tutto rispetto al Trofeo Okinawa

Buoni i riscontri per i ragazzi borgaresi, ad iniziare dalla cintura nera Alessandro Fontana, che nel kumite ha chiuso terzo. Doppio argento, invece, per Stefano Petrilli, il quale ha ben figurato, ancora tra le cinture nere, sia nel combattimento che nel kata. Terze piazze, poi, per Federico Riga (cintura marrone) e per Andrea Racioppo (cintura blu), con quest’ultimo bronzo anche nel kumite. Ancora tre le cinture blu piazza d’onore per Riccardo Giampaolo, mentre a salire sul gradino più alto del podio è stato Christian Piccirillo (cinture gialle). Infine, tra le verdi doppio quinto posto, a firma di Giulia Zavarise e di Rebecca Strangio.